Piccole strategie per aumentare le vendite nella tua macelleria
Gli aspetti fondamentali

Qual è il segreto per aumentare le vendite della tua macelleria? Ecco qualche suggerimento utile.

Anche se non lo diresti, pure le macellerie hanno bisogno di piccole strategie per essere competitive sul mercato, per essere attraenti per la clientela, proprio come le boutique di alta moda.

• L’impatto visivo
Il punto vendita corrisponde alla massima espressione della propria professionalità: un negozio ben curato sia negli esterni (vetrina, insegna) che negli interni, riflette il pregio e la qualità del proprio lavoro. L’importante, inoltre, è distinguersi: tropo spesso si vedono macellerie anonime, o anche troppo simili fra loro. Metti la tua personalità anche nelle scelte di stile della tua attività.

• L’insegna
L’insegna è il tuo biglietto da visita per i passanti: metti da parte le vecchie insegne con la dicitura “Macelleria Rossi” e crea un tuo logo e un nome originale e scegli un colore che diventi distintivo di tutta l’attività. Queste piccole strategie sono giù in uso all’estero con un buon successo.

• La vetrina
Se hai una vetrina, sfruttala al massimo, esponendo carni pregiate o prodotti pronto cuoci (molto in voga in questo momento) colorati e attraenti, soprattutto per la clientela sempre di corsa di oggi. Organizza una bella vetrina refrigerata curando bene tutti gli espositori, in modo da offrire un impatto visivo ordinato e curato e l’illuminazione, fondamentale per far risaltare la qualità dei prodotti esposti.

test test test

• L’arredamento
L’arredamento è fondamentale per dare un carattere alla tua attività. Troppo spesso troviamo macellerie anonime, tutte un po’ uguali le une alle altre. Metti la tua personalità anche nella scelta del mobilio, dei materiali e dei colori.
Una scelta molto di tendenza e molto efficacie nel rendere trasparente il rapporto con il cliente è quella di lasciare il reparto lavorazione a vista: se hai gli spazi giusti e la struttura del locale lo permette, separa l’area vendita da quella di lavorazione con vetrate, in modo che i clienti possano vedere la serietà del tuo lavoro anche al di là del bancone.

• L’esposizione dei prodotti
Una sola parola: ordine. Le scelte dei clienti sono facilitate quando hanno di fronte un banco semplice, dove la merce è esposta ordinatamente. Trova, inoltre, uno schema logico secondo cui esporre i vari tagli e le varie tipologie di carni da adottare sempre, in modo che il cliente si abitui ad un format sempre uguale. Entrambe le cose influiscono positivamente sulle vendite.
Anche i cartellini sono importanti: devono essere tutti uguali, ben fatti e chiari, che siano facilmente leggibili. Anche questi piccoli dettagli sono sinonimo, per il cliente, di professionalità e attenzione.

• L’abbigliamento
Un grembiule qualsiasi non basta: componi una divisa, magari con grembiule e cappellino e volendo anche con camicia o giacca e cravatta, in colori intensi come il nero, il blu o il rosso. Il tutto con logo e nome dell’attività, sempre in nome di una distinzione da evidenziare in base a professionalità e cura dei dettagli.

• Piccole attenzioni determinanti
Metti cura anche nella scelta di quelli che sono gli oggetti di consumo più comuni, come ad esempio, gli incarti: scegli incarti di qualità che preservino perfettamente il pregio delle carni e dedica tutta la cura nel confezionare i tuoi prodotti al meglio. Anche questo ti distinguerà dalla concorrenza.

Vai a vedere subito la nostra linea di Prodotti specifici per la macelleria! Linea Macellerie
Siamo anche concessionari dell'Azienda Fratelli Pagani Chef, per qualsiasi in formazione non esitare a contattarci!

Vuoi Informazioni?
Clicca per chiamare adesso
+39057820044
oppure invia adesso la tua richiesta.
info@cartaincarta.it