Tipi di carta
Caratteristiche e proprietà

La carta come tutti noi sappiamo è un materiale molto versatile, che può essere utilizzato in diversi ambiti.
Oggi esistono numerose tipologie di carta differenti tra loro e questo articolo nasce proprio da un ‘esigenza, quella di conoscere e farvi conoscere tutte le proprietà e le caratteristiche delle differenti tipologie di materiali.


carta da stampare

Proprietà e caratteristiche della carta:


La carta viene prodotta dalla cellulosa, per essere più precisi dalle fibre della cellulosa, che una volta sciolte nell’acqua, formano una pasta compatta che si può stendere in fogli.
Le principali caratteristiche della carta sono:
• Grammatura
• Opacità
• Resistenza
• Grado di bianco


Le principali proprietà che la carta può avere:


• Proprietà meccaniche
• Proprietà tecnologiche


Con quali criteri si classifica la carta:


Sono diversi tra loro e dipendono dall’uso che si può fare di questo materiale vediamo nello specifico quali sono:
• Uso e impiego del materiale:
• Materia prima di produzione:
• Proprietà e caratteristiche della carta


Diverse tipologie di carta:


Si definiscono di solito in base all’uso che si fa della carta e si distinguono in:
• Carta da stampa per usi grafici
• Carta da scrivere e per ufficio
• Carta da imballaggio
• Cartoni e cartoncini
Carta per articoli igienico sanitari
• Carte speciali

carta da stampare 2

Carta per stampa e usi grafici:


Sono senza dubbio le più utilizzate ed è opportuno selezionare la loro qualità in base al risultato visivo ed editoriale che si vuole ottenere.


Carta da scrivere per uffici:


Nella tipologia carta da scrivere per uffici, sono inseriti tutti i materiali cartacei presenti in ambito business, tra cui carte per buste, lettere e quaderni, carte per fotocopie, fax, carta carbone ecc.
Sottocategorie della carta da scrivere per uffici:
• Carta di quaderno
• Carta da disegno
• Carta per stampare e fotocopiare


Carta da imballaggi:


Se hai bisogno di imballare, avvolgere e confezionare oggetti la carta da imballaggi è il materiale che fa per te e si distingue in tre categorie.

• Cartone ondulato
• Carta da pacchi
• Carta velina


Carta per articoli igienico sanitari:


Indica tutti i tipi di carta destinati ad uso sanitario, è una carta formata da una bassa grammatura capace di decomporsi molto facilmente a contatto con l’acqua.

• Carta igienica
• Fazzoletti
• Tovaglie e tovaglioli
• Asciugamani
• Carte per uso medico


Carta riciclata ed ecologica:


• Carta riciclata: viene ricavata da materiali riciclati e alle volte presenta un colore più scuro rispetto al normale
• Carta ecologica: questo tipo di carta viene ottenuta da cellulosa proveniente da foreste FSC e prodotta nel rispetto di tutti gli standard ambientali.


carta-eco


Che cos’è la grammatura della carta?


Con il termine grammatura riferito alla carta, ci riferiamo al peso che può avere un singolo foglio di carta di un metro quadrato di superficie.

Facciamo qualche esempio:

La carta per fotocopie ha una grammatura che varia dai 60 ai 90 g/al metro quadro, mentre il cartoncino ha una grammatura di riferimento, che parte da 150g/ al metro quadro e arriva fino ai 350g/ al metro quadro.

Che differenza c’è tra grammatura e spessore?


La grammatura della carta si differenzia per alcuni fattori dallo spessore del foglio.
Vediamo adesso nello specifico quali sono questi fattori:
La lavorazione della carta: A differenza della lavorazione che verrà scelta, a parità di grammatura, la carta potrà avere una densità più alta e quindi uno spessore minore, oppure una densità più bassa producendo un foglio con uno spessore maggiore.

La fibra legno presente nella carta: La quantità di fibra legno presente nella carta, può influenzare l’aumento di volume della carta.

L’aggiunta di sostanze: Alcune carte ecologiche per esempio, subiscono l’inserimento in fase di lavorazione, di alcune sostanze particolari, come residui organici. Per concludere è normale che, due fogli con la stessa grammatura possano avere uno spessore diverso, a seconda del tipo di lavorazione e della composizione della carta.


Conclusione:
Ricordiamo sempre, quanto sia importante a prescindere dalla tipologia di carta utilizzata, riciclare adeguatamente contribuendo così in modo attivo a rendere migliore e sostenibile il nostro pianeta.



MARKETING E PERSONALIZZAZIONE:


RISTORANTE


CONSIGLI PER IL PROPRIO RISTORANTE

Vuoi Informazioni?
Clicca per chiamare adesso
+39057820044
oppure invia adesso la tua richiesta.
info@cartaincarta.it